SEARCH AND PRESS ENTER

Diego Carchesio

Creativo e pubblicitario, italiano

Dietro ai progetti che oggi firmo ci sono gli occhi di un bimbo del 1990 con una grande passione per il disegno e per i colori a cera. Il verde e il giallo erano e sono ancora oggi i miei colori preferiti, oltre al grigio in tutte le sue tonalità. Il verde mi ricorda tanto la mia spensieratezza, mi riporta alla mente le corse e i tuffi nella folta erba dei prati. Il giallo è la tonalità dell’affetto che ho avuto sempre dai miei genitori come il calore del sole. Oggi i miei occhi hanno il medesimo sguardo, sempre pronto a pensare cose nuove, un po’ più critico e che riporto in ogni progetto che curo con passione in ogni particolare, uno sguardo che non abbasso mai se non sono pienamente soddisfatto. La mia formazione è prettamente artistica e nasce tra gli enormi banchi dell’Istituto Artistico Nicola Da Guardiagrele per poi essere rafforzata nella passione per la pittura sotto la guida dal mio maestro d’arte Luciano Forlivesi.

Questo percorso che con il tempo mi ha portato a trasferire le mie emozioni su tela e mi ha prodotto grandi soddisfazioni come esposizioni importanti nelle mostre nazionali e partecipazioni a collettive di pittura internazionali. In breve tempo il mio stile cambia e il mio sguardo va oltre, i miei disegni, le mie pennellate diventano progetti e così inizia il mio percorso di studi come Tecnico Pubblicitario. Gli anni di formazione passano in fretta e la mia visione essenziale in ogni progetto diventa il mio stile pulito e minimale. Il ricordo più bello? Tanti, tutti…diversi, anche quando pensavo di non farcela. La sensazione più bella resta sempre quando metti sulla tua tavola di cartoncino nero ruvido il tuo lavoro fatto di nottate e tazze colme di caffè per restare sveglio. Affascinato dallo strumento più eccezionale per rappresentare la realtà ho deciso subito dopo di iscrivermi per conseguire il Master di Modellazione Solida e Animazione 3D, sicuramente una realtà difficile ma allo stesso tempo magnifica, una realtà dove in quel momento sei tu lo scultore in uno spazio tridimensionale fatto di algoritmi, codici e ore e ore di rendering. Insomma, uno spazio dove “rompere” gli schemi, dove ti senti libero di mettere in pratica tutto ciò che ti viene in mente, solo con un po’ di tempo e molta pazienza.

Le nottate passano e tra un esame chiuso all’ultimo minuto e i vari tirocini ci sono già le mie prime commissioni, i primi rapporti lavorativi con le aziende e le agenzie del territorio dove è iniziata la mia “gavetta”. C’è una cosa che porto sempre dentro di me nella mia esperienza, la frase che mi disse un giorno un mio professore “Non dimenticarti mai di lasciare nulla al caso, perché i tuoi dettagli possono fare la differenza”. Ho fatto tesoro di questa frase e insieme alla mia passione e alla mia voglia di non stancarmi mai di imparare cose nuove, mi sveglio la mattina e so che sto facendo il lavoro della mia vita.
Nella nostra area creativa si rincorre il tempo, lavoriamo su obiettivi da raggiungere, creando idee originali che si trasformano in campagne pubblicitarie. Il nostro pane quotidiano è la novità e il suo vantaggio è che non resta mai nuova, c’è sempre un progetto più nuovo che farà invecchiare l’altro, creando così un continuo desiderio per i nostri spettatori. Forse è per questo che dicono di noi pubblicitari che “inquiniamo l’universo”, ma io rispondo: Cosa c’è di più bello nel far sognare? Oggi posso dire di essere il fondatore di me stesso, di un team di professionisti specializzati al servizio dei clienti. Uniamo le forze per creare stimoli con nuove idee e servizi di comunicazione efficaci.

Diego Carchesio
CEO & Creative Director

Diego Carchesio ADV | © Copyright 2018 | Tutti i diritti sono riservati | P.iva 02661870697